>   Academy   >   Sicurezza e Normative

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Seminario - HSE 329

Modifica delle macchine già funzionanti secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE

c

L'acquirente o l'utente di macchine dev'essere a conoscenza sia della Direttiva Macchine 2006/42/CE, entrata in vigore obbligatoriamente dal 29 dicembre 2009 , sia di quanto, in materia di attrezzature, prescrive il D. Lgs. 81/2008. Ciò gli consente di verificare, come dovuto, l'effettiva conformità ai requisiti essenziali di sicurezza dei prodotti acquistati, sia di regolarsi in merito alla possibilità o meno di effettuare interventi di modifica e/o di messa a norme sulle macchine già funzionanti in azienda.
Il corso si propone di illustrare, con dovizie di esempi, tutte le novità contenute nella direttiva e le ripercussioni che esse comportano, non solo per i fabbricanti, ma anche per i progettisti, gli acquirenti, i datori di lavoro e i verificatori.

Rivolto a

  • Fabbricanti
  • Progettisti
  • Approvvigionatori
  • Tecnici aziendali
  • Responsabili di manutenzione
  • RSPP
  • ASPP
  • Verificatori

Contenuti

  • Direttiva Macchine 2006/42/CE e ricadute sul mercato delle macchine
  • Il controllo di mercato delle macchine in Italia
  • Composizione di più macchine a funzionamento solidale
  • Procedure da assolvere prima della Dichiarazione e della Marcatura CE
  • Il nuovo sistema di garanzia definito di "Qualità totale"
  • I manufatti considerati "quasi macchine" e la relativa Dichiarazione di incorporazione
  • Scadenza prevista per gli attestati di tipo già rilasciati dagli organismi notificati
  • Sanzioni previste dal decreto legislativo che ha recepito in Italia la direttiva
  • Connessioni tra Direttiva 2016/42/CE e D.Lgs. 81/2008.
  • Linee guida per l'acquisto di nuove macchine
  • La commercializzazione delle macchine usate (regole vigenti in Italia)
  • Prescrizioni da assolvere in caso di modifiche apportate alle macchine
  • Prescrizioni da assolvere per gli interventi di messa a norme delle macchine

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati