>   Consulting   >   Economics

Linkedin

Facebook

Google Pluss

Email

Twitter

S
h
a
r
e

Quick case history

Formazione sugli economics al middle management

Problema
Diffondere la cultura economica e finanziaria in tutte le funzioni aziendali

Risultati raggiunti
La maggiore consapevolezza dell’importanza dei temi economico-finanziari ha generato maggiore efficienza e un miglior metodo di lavoro verso le funzioni di staff

Cosa abbiamo fatto

  • Sessioni di allineamento con il top management team per la condivisione del programma didattico
  • Intervento formativo con sessioni la cui caratteristica è l’alternanza tra l’introduzione dei concetti chiave e la loro applicazione pratica, prima con esercitazioni guidate, poi attraverso piccoli casi aziendali da svolgere in gruppo
  • Svolgimento del programma didattico imperniato su questi pilastri concettuali:
    • bilancio di esercizio e analisi per indici
    • controllo di gestione: analisi di redditività e del comportamento dei costi
    • business planning e budgeting
    • Tecniche di analisi e selezione degli investimenti aziendali
  • Esame finale, richiesto dagli stessi partecipanti e basato sullo svolgimento di casi aziendali

Destinatari
Giovani middle manager

Azienda
Media azienda indipendente in forte crescita, con tassi superiori a quelli medi di settore

Settore
Biomedicale

Continua a leggere

Problema
Diffondere la cultura economica e finanziaria in tutte le funzioni aziendali

Risultati raggiunti
La maggiore consapevolezza dell’importanza dei temi economico-finanziari ha generato maggiore efficienza e un miglior metodo di lavoro verso le funzioni di staff

Cosa abbiamo fatto

  • Sessioni di allineamento con il top management team per la condivisione del programma didattico
  • Intervento formativo con sessioni la cui caratteristica è l’alternanza tra l’introduzione dei concetti chiave e la loro applicazione pratica, prima con esercitazioni guidate, poi attraverso piccoli casi aziendali da svolgere in gruppo
  • Svolgimento del programma didattico imperniato su questi pilastri concettuali:
    • bilancio di esercizio e analisi per indici
    • controllo di gestione: analisi di redditività e del comportamento dei costi
    • business planning e budgeting
    • Tecniche di analisi e selezione degli investimenti aziendali
  • Esame finale, richiesto dagli stessi partecipanti e basato sullo svolgimento di casi aziendali

Destinatari
Giovani middle manager

Azienda
Media azienda indipendente in forte crescita, con tassi superiori a quelli medi di settore

Settore
Biomedicale

Riduci

Gestione economica delle commesse

Problema
Tempi di consuntivazione lunghi e scostamenti eccessivi

Risultati raggiunti

  • Migliore preventivazione
  • Riduzione del tempo di consuntivazione del 30%
  • Migliore gestione commerciale degli scostamenti

Cosa abbiamo fatto
Il progetto si è articolato su due filoni:

  • Il primo ha visto un intervento mirato a mettere a punto le competenze economico-finanziarie del personale di prevendita e commerciale e migliorare così la consapevolezza dell’impatto sul bilancio di una preventivazione efficiente.
  • Il secondo invece ha comportato una revisione dei processi sottostanti: in particolare si sono analizzate le cause degli scostamenti e attraverso un intervento di riorganizzazione si sono impostati diversi cantieri di miglioramento, tra cui utilizzo di configuratore, standardizzazione tecnica, aggiornamento dei costi di produzione e delle materie prime.

Destinatari
Ufficio tecnico, Commerciali, Operations, Controller di stabilimento

Azienda
Media azienda indipendente

Settore
Macchine utensili e componenti

Continua a leggere

Problema
Tempi di consuntivazione lunghi e scostamenti eccessivi

Risultati raggiunti

  • Migliore preventivazione
  • Riduzione del tempo di consuntivazione del 30%
  • Migliore gestione commerciale degli scostamenti

Cosa abbiamo fatto
Il progetto si è articolato su due filoni:

  • Il primo ha visto un intervento mirato a mettere a punto le competenze economico-finanziarie del personale di prevendita e commerciale e migliorare così la consapevolezza dell’impatto sul bilancio di una preventivazione efficiente.
  • Il secondo invece ha comportato una revisione dei processi sottostanti: in particolare si sono analizzate le cause degli scostamenti e attraverso un intervento di riorganizzazione si sono impostati diversi cantieri di miglioramento, tra cui utilizzo di configuratore, standardizzazione tecnica, aggiornamento dei costi di produzione e delle materie prime.

Destinatari
Ufficio tecnico, Commerciali, Operations, Controller di stabilimento

Azienda
Media azienda indipendente

Settore
Macchine utensili e componenti

Riduci

LOGIN



Ricordami

Se hai dimenticato la password clicca qui.

Non sei ancora iscritto?

Registrati